Skip Navigation LinksHome Page > Servizi per il Turista > ... Cerca nel sito:

Oggetti rifiutati e oggetti ricreati in mostra al Ser.T. di Piazza Armerina

dal 1° al 16 agosto 2010 - Ser.T. di via Gen. Muscarà 67 - Piazza Armerina


Nell'ambito del progetto "autoimprenditorialità", progetto triennale finanziato dal DPR n. 309/90, si terrà all'interno dei locali del Ser.T. (Servizio Tossicodipendenze) di via Gen. Muscarà 65 (primo piano) a Piazza Armerina una mostra dal titolo "Dagli oggetti rifiutati agli oggetti ricreati".
L'esposizione riguarda le creazioni del gruppo della comunità terapeutica "Vivere" realizzate sotto la guida tecnica e artistica di Enzo Germanà.

I laboratori, che rientrano nel progetto triennale finanziato dal Fondo nazionale per la lotta alla droga, hanno visto il coinvolgimento diretto e responsabile di numerosi utenti che hanno svolto con grande partecipazione il lavoro di ricomposizione e ricreazione di oggetti dismessi.

La mostra è visitabile ogni giorno fino al 16 agosto dalle ore 18.00 alle ore 22.00



Enzo Germanà vive e opera a Piazza Armerina. Lavora nel campo del restauro del mosaico, della ceramica e del bronzo.
Da molti anni si è avvicinato alla "bio-arte" e forte della sua passione per la semplicità della Natura, ha iniziato a creare e fare ri-nascere oggetti "quasi perduti", cioè materiali di scarto. Così oggetti di legno, pietre, fili di ferro, plastica e altro hanno subìto il fascino della ricostruzione in opere artistiche pronte a rinascere in una nuova essenzialità. Questa sua creatività rispecchia la sua personalità aperta e attenta alle risorse umane. Durante i corsi su "Arte di riciclaggio dei materiali", i giovani che hanno lavorato con lui hanno avuto modo di apprezzarlo e di poter vedere nascere dentro di loro l'interesse per rianimare oggetti "quasi perduti e quasi inutili". Il loro impegno è il frutto di quei momenti di creatività di gruppo, sono una bella metafora della possibilità di ritrovarsi anche come persone, di ri-nascere da ciò che si credeva perduto.
[Vinicio Romano - Responsabile Progetto Autoimprenditorialità]




INFO
dal 1° al 16 agosto 2010
apertura dalle ore 18,00 alle ore 22,00
SER.T. (Servizio Tossicodipendenze)
via Gen. Muscarà, 65 (primo piano)
Piazza Armerina EN
ingresso libero





/fd



3 Agosto 2010






Link


« Torna al sommario


Comune di Piazza Armerina Atrio Fundrò 1, 94015 - Piazza Armerina (En)
Telefono: 0935/982.111 - email: info@comunepiazzaarmerina.it
Posta Certificata: info@PEC.comunepiazzaarmerina.it
Coordinata IBAN: IT26J0521616800000000000784
Partita IVA: 00046540860
© 2009 Comune di Piazza Armerina - Note Legali - Credits