Skip Navigation LinksHome Page > Servizi per il Turista > ... Cerca nel sito:

"Patroni d’Europa e dei Paesi dell’Unione Europea" in mostra al Museo Diocesano

Mostra d'arte - dal 6 dicembre 2009 al 31 gennaio 2010 - Museo Diocesano


Domenica 6 dicembre alle ore 12 presso il Museo diocesano mons. Michele Pennisi inaugura la mostra internazionale d’arte sacra “Patroni d’Europa e dei Paesi dell’Unione Europea”.
La mostra nasce dalla collaborazione tra la Chiesa degli Artisti di Roma e la Diocesi di Piazza Armerina, grazie all’impegno del Museo Diocesano e della Associazione Domus Artis. Alla mostra espongono artisti di varia nazionalità. Il fine è quello di documentare, attraverso questi santi emblematici, il comune cammino spirituale che ha attraversato l’Europa tutta, fin dai primi secoli dell’era cristiana.

In mostra sono 27 opere pittoriche, relative ai santi protettori dei 27 paesi che attualmente compongono l’Unione Europea. Inoltre sono presenti 5 opere scultoree, relative ai santi che la Chiesa ha indicato come protettori dell’intero continente.

La mostra è a cura di Stefania Severi, responsabile dell’attività espositiva della Chiesa degli Artisti di Roma, che scrive nella sua presentazione: «Variegata è la poetica di riferimento degli artisti che hanno aderito alla mostra, così che è possibile individuare linguaggi che vanno dall’icona tradizionale alla nuova figurazione, dall’astrazione geometrica alla figurazione “classica”, dalla computer art all’arte povera. Tale varietà di linguaggi vuole costituire una sorta di parallelo con la varietà delle lingue Europee, fermo restando quel denominatore comune che è offerto proprio dalle radici cristiane.»

Espongono:
Pino Allamprese, Antonella Cappuccio, Cristina Capuano, Francesca Cataldi, Lorella Cecchini, Igina Colabucci Balla, Giovanna Dejua, Alberto Giuseppini, Anna Maria Guidantoni, Marzena Guzinska, Dolores Lubienska, Saverio Magno, Maria Pia Michieletto, Christina Munns, Fernando Paonessa, Luigi Passeri, Patrizia Patti, Rita Piangerelli, Toni Pizzica, Peter Porazik, Alfredo Protano, Giovanna Raffaelli, Luigina Rech, Maria Luisa Ricciuti, Daniela Romano, Tina Saletnich, Luisa Saraceni, Claudio Schiavoni, Gudrun Sleiter, Simona Valente, Henrica Van Velzen, Franco Zingaretti

L’allestimento e la cura dell’iniziativa in Sicilia è del prof. Alfonso Gambacurta e dell’Associazione “Domus Artis”.

INFORMAZIONI
Apertura dal 6 dicembre 2009 al 31 gennaio 2010
Ingresso libero

orario visite:
dal martedì al venerdì 15.30-18.30;
sabato e giorni festivi 10.00-13.00 / 15.30-18.30;
mattina per scuole e gruppi previa prenotazione allo 0935.680113/85622.

Curatore: Stefania Severi
Allestimento e cura dell’iniziativa in Sicilia: Prof. Alfonso Gambacurta e Associazione “Domus Artis”
Catalogo: Grafica Alberto Giuseppini
Ufficio Stampa: Vito Tripi Cell. 3497510063
Organizzazione: Ufficio Diocesano BBCCE e Associazione “Domus Artis”
Via La Bella, 3 - 94016 Piazza Armerina (EN)
Tel +39 0935 680113 - fax +39 0935 687458

Museo Diocesano
Piazza Duomo, 1 - 94015 Piazza Armerina
Tel. 0935.680113 int. 3 - 0935.85622
E-mail: domus.artis@virgilio.it
Web Site: http://www.diocesiarmerina.it


Allegato 1 --> Locandina






30 Novembre 2009






Link


« Torna al sommario


Comune di Piazza Armerina Atrio Fundrò 1, 94015 - Piazza Armerina (En)
Telefono: 0935/982.111 - email: info@comunepiazzaarmerina.it
Posta Certificata: info@PEC.comunepiazzaarmerina.it
Coordinata IBAN: IT26J0521616800000000000784
Partita IVA: 00046540860
© 2009 Comune di Piazza Armerina - Note Legali - Credits